Paola Covini

Nata a Milano il 10.02.1958. Dal 1989 al 1993 ha svolto attività di counseling familiare presso i centri dell’associazione “la Nostra Famiglia” di Lecco e Pontelambro in stretta collaborazione con la neuropsichiatria ed il servizio sociale dei due centri. Dal 1984 Svolge attività di Psicologa e di Terapeuta familiare presso il Centro del Bambino maltrattato e la cura della crisi familiare di Milano, un servizio di secondo livello che si occupa della presa in carico, valutazione e trattamento di famiglie con problemi di violenza del quale è stata Direttore. Dal 1999 è consulente presso il comune di Concorezzo nell’equipe psico-socio pedagogica che si occupa di interventi di sostegno alle famiglie e organizza attività di prevenzione con le scuole del territorio. Dal 2001 nel contesto privato ,in équipe con Dante Ghezzi, svolge terapie di coppia . Dal 2002 collabora con ruolo di supervisore , con i volontari dell’ ”Associazione Bambini Senza Sbarre” che promuove interventi di sostegno al mantenimento dei rapporti tra i bambini ed i genitori detenuti.

Formazione

Maturità classica. Laureata in Filosofia con 110/110 presso l’università Cattolica di Milano. Specializzata in psicologia presso la stessa Università nel 1986. Nel 1978 ha ottenuto il diploma di assistente tecnico psicometrista presso l’istituto G.Toniolo. Nel 1986 si è iscritta al training triennale di terapia familiare sistemica presso il Centro Milanese di terapia della famiglia diretto dai dott. L.Boscolo e G. Cecchin.

Attività professionale e di ricerca

Dal 1989 al 1993 ha svolto attività di counseling familiare presso i centri dell’associazione “la Nostra Famiglia” di Lecco e Pontelambro in stretta collaborazione con la neuropsichiatria ed il servizio sociale dei due centri. Dal 1984 Svolge attività di Psicologa e di Terapeuta familiare presso il Centro del Bambino maltrattato e la cura della crisi familiare di Milano, un servizio di secondo livello che si occupa della presa in carico, valutazione e trattamento di famiglie con problemi di violenza del quale è attualmente Direttore. Dal 1999 è consulente presso il comune di Concorezzo nell’equipe psico-socio pedagogica che si occupa di interventi di sostegno alle famiglie e organizza attività di prevenzione con le scuole del territorio. Dal 2001 nel contesto privato ,in équipe con Dante Ghezzi, svolge terapie di coppia . Dal 2002 collabora con ruolo di supervisore , con i volontari dell’ ”Associazione Bambini Senza Sbarre” che promuove interventi di sostegno al mantenimento dei rapporti tra i bambini ed i genitori detenuti.

Attività didattica

Dal 1986 al 1989 ha collaborato in qualità di formatore al “Progetto di formazione per le insegnanti delle scuole materne della provincia di Trento” realizzato dal Dipartimento di Sociologia dell’Università Cattolica di Milano. Dal 1987 al 1989 ha insegnato Psicologia agli allievi della scuola Assistenti Sanitari della Croce Rossa Italiana. Dal 1988 al 1991 è stata docente del corso di Psicologia dello Sviluppo presso la Scuola di Specializzazione Polivalente dell’istituto G. Toniolo. Dal 1985 al 1989 ha collaborato con il Servizio Formazione Permanente dell’Università Cattolica per la programmazione e l’organizzazione di corsi di formazione di primo e secondo livello per operatori psico- socio -sanitari. Tale attività era inserita all’interno di una attiva collaborazione con il Centro Studi e Ricerche sulla famiglia diretto dalla prof.a E. Scabini. Nel 1992 ha partecipato per conto dell’Università Cattolica di Milano in collaborazione con il Ministero degli affari Esteri ad una missione in Palestina per la verifica della fattibilità di un progetto di apertura di una scuola per infermieri professionali presso l’Università Cattolica di Betlemme. In collaborazione con i colleghi del CBM svolge attività di formazione e supervisione agli operatori psico-sociali dei comuni e delle USS sulle tematiche relative all’intervento sulle famiglie maltrattanti . Dal 1998 al 2002 ha tenuto a Ginevra un corso sui temi del maltrattamento e della grave trascuratezza. Dal 1997 al 2002 è stata docente di Psicologia sociale presso la Facoltà di Scienze della formazione prima e di Sociologia dell’Università Cattolica di Milano poi nel corso di diploma e dio Laurea in Servizio Sociale. Dal 2001 collabora nell’attività didattica della Scuola di Psicoterapia della Famiglia "Mara Selvini Palazzoli" di Milano. Iscritta all’Albo Professionale degli Psicologi dal 15.1.1990 , numero di ordine 03 1243 ed abilitata all’attività psicoterapeutica. Iscritta alla Società Italiana di Ricerca e Terapia Sistemica dal 1992.