Seminari, eventi e corsi monotematici promossi
dalla Scuola di Psicoterapia Mara Selvini Palazzoli.

seminario

25/09/2021

La malnutrizione emotiva. Conseguenze patologiche sul Legame di coppia

2 laboratori di 5 ore condotti da Maria Chiara Gritti

25/09/2021 - - - dalle ore 10.00 alle ore 17.00

Le crescenti richieste di presa in carico psicologiche sollecitate da sofferenze amorose, rivelano di frequente la presenza di un importante dilemma nei pazienti relativo a “quanto” sia adeguato investire nei rapporti coniugali, palesando l’esistenza di un forte disorientamento in campo affettivo. Tale smarrimento si concretizza nella fatica sempre più diffusa di riuscire a trovare un equilibrio all’interno dei legami affettivi dando vita a configurazioni di coppia patologiche spesso sbilanciate sul fronte della dipendenza oppure dell’autonomia.
 
Dall’analisi dei fattori responsabili di questo disagio, particolarmente significativa appare la presenza di una “malnutrizione affettiva” da parte dei caregiver di questi i pazienti che non ha consentito loro il raggiungimento di un adeguato sviluppo emotivo facilitando, in età adulta, l’instaurarsi di rapporti immaturi e squilibrati.
 
Nel corso dei laboratori, attraverso la metafora del nutrimento emotivo, verrà approfondito il profilo di due figure incapaci di instaurare rapporti sani, ovvero il “bulimico affettivo” che tende a sviluppare relazioni fusionali e dipendenti per riempire un profondo vuoto emotivo, e l’“anoressico affettivo” che tende a reprimere la propria fame d’amore per evitare un coinvolgimento percepito come pericoloso per la propria identità.

25 settembre 2021. Primo laboratorio di 5 ore: Bulimia affettiva. Colmare il vuoto d’amore attraverso legami dipendenti e fusionali.

22 gennaio 2022. Secondo laboratorio di 5 ore: Anoressia affettiva. Reprimere la fame d’amore per non essere fagocitati nella relazione.

seminario

12/12/2020

Psicoterapia Sistemica di Gruppo

Seminario di Andrea Mosconi, Manuela Tirelli, Mauro Gonzo

12/12/2020 - Piazzale Morandi, 2 - Milano - dalle 10.00 alle 17.00

PROGRAMMA

Tra le applicazioni della teoria sistemica alla psicoterapia, la terapia di gruppo è l'ultimo interessante sviluppo. Essa si pone come punto di congiunzione tra la più classica terapia familiare e la terapia individuale sistemica. Del lavoro a sistema congiunto, tipico della terapia familiare, condivide l'energia di cambiamento che deriva dalle relazioni e dalle dinamiche che da esse si sprigionano: l'apprendimento per analogia e identificazione, l'attivazione della "mente sistemica" per le differenze che nel gruppo si generano, le dinamiche relazionali nell'hic et nunc. Della terapia individuale, condivide il lavoro sulle narrazioni e sulle storie trigenerazionali.

Il gruppo - così sospeso tra passato (le narrazioni), presente (le relazioni hic et nunc) e futuro (le domande ipotizzanti e il confronto sulle ipotesi) - vive una propria storia, sintesi delle storie individuali e laboratorio di nuove soluzioni. Per questo motivo la terapia sistemica di gruppo trova applicazione nei più diversi contesti socio-sanitari pubblici e privati.

Il seminario affronta tutte le azioni e le procedure necessarie alla costruzione di un gruppo terapeutico, riportando alcuni esempi clinici. Dopo una presentazione teorica delle diverse modalità strutturali che possono caratterizzare un gruppo di psicoterapia ad orientamento sistemico (gruppo aperto o chiuso; gruppo a termine predefinito o meno; gruppo costituito sulla base dello stesso problema o meno; ecc), verrà proposto agli allievi divisi in piccoli gruppi di costruire il progetto di un gruppo di psicoterapia sistemica.

Nel pomeriggio verranno proposte le tecniche di conduzione.

Si rivolge agli psicoterapeuti che vogliano avviare un gruppo psicoterapico e a tutti gli operatori delle relazioni sociali ed è utile strumento di studio anche per gli specializzandi delle Scuole di psicoterapia.

ANDREA MOSCONI

Psichiatra, Psicoterapeuta, Didatta del Centro Milanese di Terapia della Famiglia, Direttore del Centro Padovano di Terapia della Famiglia, Master in Ipnosi, Supervisore in EMDR.

MANUELA TIRELLI

Psicologa, psicoterapeuta, da molti anni svolge attività clinica nel Dipartimento di Salute Mentale dell’ULSS 16 di Padova con individui, famiglie e gruppi.

Già responsabile del Day Hospital Territoriale del Secondo CSM dell’ULSS 16, è dal 2012 responsabile del Servizio di Terapia Familiare dello stesso Centro di Salute Mentale. Docente in diversi corsi di formazione per operatori sanitari.

MAURO GONZO

 psicologo e psicoterapeuta sistemico, lavora nel Consultorio Familiare svolgendo attività clinica e ricerca sull'incidenza delle differenze culturali nella psicoterapia. Già responsabile del Servizio di Mediazione Culturale dell'Ovest Vicentino.